Deprecated: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in /var/www/clients/client1/web16/web/tools/smarty/sysplugins/smarty_internal_compilebase.php on line 75

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/clients/client1/web16/web/controllers/front/ProductController.php on line 254

Warning: Use of undefined constant MCRYPT_RIJNDAEL_128 - assumed 'MCRYPT_RIJNDAEL_128' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /var/www/clients/client1/web16/web/classes/Rijndael.php on line 124
A5 WAGYU FILETTO ORIGINALE (GIAPPONE) - 2/3 kg - ItaliaQualityFood

A5 WAGYU FILETTO ORIGINALE (GIAPPONE) - 2/3 kg

4314

Nuovo prodotto

WAGYU FILETTO (GIAPPONE) - 2/3 kg Expand

WAGYU FILETTO (GIAPPONE) - 2/3 kg

(318,00 €/kg)

ORIGINALE DAL GIAPPONE

Il Wagyu giapponese è considerato una vera e propria opera d'arte gastronomica, grazie alla perfetta sintonia tra gusto, aroma e consistenza che lo contraddistinguono.

La sua specialità e le sue proprietà sono ricondicibili in primo luogo alla tipologia di allevamento praticato. Dal momento in cui nascono fino a 7-10 mesi, i vitellini vengono allevati nella fattoria prima di essere mandati all'asta dei vitelli. Successivamente vengono fatti ingrassare fino a 700 kg presso la fattoria di ingrassamento e, infine, vengono inviati al compratore.

I vitellini vengono svezzati in tenera età per essere allattati artificialmente. Tuttavia, l'allevatore li tratta come fossero suoi figli, allattandoli uno alla volta con le proprie mani e facendogli indossare una giacca di pelle fatta a mano quando fa freddo. Anche durante l'ingrassamento non vengono mai messi nel recinto di ingrasso, ma vengono tenuti nella stalla, gli viene dato un nome e vengono allevati uno ad uno come se fossero membri della famiglia.

Questi esemplari vengono alimentati con fieno, orzo, crusca ed i derivati della soia e non bevono solo acqua. Nei mesi estivi, da agosto a ottobbre, quando fà caldo e diventano inappetenti, gli viene data da bere la birra. La birra aiuta l'animale a digerire più rapidamente e fa in modo che l'animale ingerisca una quantità maggiore di cibo. La lettiera di questi super manzi viene cambiata ogni giorno ed ognuno di loro ha una stalla personale fatta di legno, dove in estate passa l'intera giornata. Questi fortunati animali sono strigliati con il shochu, il distillato di riso e masssaggiati con una speciale spazzola di paglia per facilitare la marmorizzazione della carne.

 

Maggiori dettagli

100 Articoli

954,00 €

Spediamo in tutto il mondo

Consegne in 24/72h

Tutta la merce viaggia assicurata

Consegna certificata HCCP

Dettagli

WAGYU FILETTO (GIAPPONE) - 2/3 kg 

ORIGINALE DAL GIAPPONE

(318,00 €/kg)

Il Wagyu giapponese è considerato una vera e propria opera d'arte gastronomica, grazie alla perfetta sintonia tra gusto, aroma e consistenza che lo contraddistinguono.

La sua specialità e le sue proprietà sono ricondicibili in primo luogo alla tipologia di allevamento praticato. Dal momento in cui nascono fino a 7-10 mesi, i vitellini vengono allevati nella fattoria prima di essere mandati all'asta dei vitelli. Successivamente vengono fatti ingrassare fino a 700 kg presso la fattoria di ingrassamento e, infine, vengono inviati al compratore.

I vitellini vengono svezzati in tenera età per essere allattati artificialmente. Tuttavia, l'allevatore li tratta come fossero suoi figli, allattandoli uno alla volta con le proprie mani e facendogli indossare una giacca di pelle fatta a mano quando fa freddo. Anche durante l'ingrassamento non vengono mai messi nel recinto di ingrasso, ma vengono tenuti nella stalla, gli viene dato un nome e vengono allevati uno ad uno come se fossero membri della famiglia.

Questi esemplari vengono alimentati con fieno, orzo, crusca ed i derivati della soia e non bevono solo acqua. Nei mesi estivi, da agosto a ottobbre, quando fà caldo e diventano inappetenti, gli viene data da bere la birra. La birra aiuta l'animale a digerire più rapidamente e fa in modo che l'animale ingerisca una quantità maggiore di cibo. La lettiera di questi super manzi viene cambiata ogni giorno ed ognuno di loro ha una stalla personale fatta di legno, dove in estate passa l'intera giornata. Questi fortunati animali sono strigliati con il shochu, il distillato di riso e masssaggiati con una speciale spazzola di paglia per facilitare la marmorizzazione della carne.

Tra questi gioca un ruolo importante soprattutto quell'aroma caratteristico detto "aroma wagyu". L'aroma Wagyu è un'aroma dolciastro e saporito che ricorda quello delle pesche o della noce di cocco. Essendo un'aroma retronasale, cioè riconoscibile dopo che la carne è stata messa in bocca e masticata bene, appartiene a quel tipo di aromi chiamati "aromi di masticazione".

Si è scoperto che l'aroma Wagyu diventa percettibile al massimo della sua forza quando il wagyu, dopo essere stato fatto invecchiare a secco, viene portato alla temperatura di 80°C. Questa temperatura corrisponde a quella ideale della cottura dello sukiyaki, uno dei piatti più rappresentativi tra quelli che hanno come protagonista il Wagyu. Inoltre, una volta che l'aroma Wagyu compare, rimane nella carne anche se questa si raffredda ed è possibile apprezzarlo ogni volta che la si mastica.

L'aroma Wagyu si unisce alla consistenza del grasso ibridizzato, dando una sensazione gustativa unica.

Il grasso del Wagyu contiene un alto tasso di acido oleico, che rafforza la sensazione di bontà della carne. L'acido oleico non aumenta solo la bontà, ma stimola la moltiplicazione della flora intestinale e, secondo recenti studi, potrebbe aiutare a combattere malattie autoimmunologiche come i reumatismi.

Recentemente sono stati adottati sistemi per accrescere il tasso di acido oleico, dando a questa carne un ulteriore valore aggiunto.

Consistenza, aroma e gusto del Wagyu vengono esaltati da alcune ricette caratteristiche come lo Sukiyaki e lo Shabu-Shabu.

Lo Sukiyaki, è un piatto famoso in tutto il mondo: la carne cotta con il sale, la salsa di soia e lo zucchero viene mangiata assieme all'uovo sbattuto. Si tratta del miglior modo per gustare la qualità e il sapore del Wagyu.

Lo Shabu-Shabu, invece, consiste nel mangiare la carne tagliata sottile dopo averla passata nell'acqua bollente. Siamo di fronte ad un piatto semplicissimo, il cui successo dipende dalla qulità degli ingredienti. Come condimento si usano ponzu e salsa di sesamo. Il sapore raffinato del Wagyu, con le sue striature bianche e lo squisito aroma, rendono questo piatto delizioso.

 

Scheda tecnica

Conservazione e StatoDa 0 a + 4 °C
Prodotto venduto su Preordinazione
Stato fisicoFresco sottovuoto
Produttore

Reviews

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

<br /> <b>Notice</b>: Trying to get property 'name' of non-object in <b>/var/www/clients/client1/web16/web/tools/smarty/sysplugins/smarty_internal_templatebase.php(157) : eval()'d code</b> on line <b>198</b><br />


Notice: Trying to get property 'name' of non-object in /var/www/clients/client1/web16/web/tools/smarty/sysplugins/smarty_internal_templatebase.php(157) : eval()'d code on line 202

Accept Site use cookies