PROSCIUTTO SAN DANIELE DISOSSATO stagionatura 14/16 mesi) - 6/7 kg ca.

2328

Nuovo prodotto

PROSCIUTTO SAN DANIELE DISOSSATO stagionatura 14/16 mesi) - 6/7 kg ca. Expand

PROSCIUTTO SAN DANIELE DISOSSATO stagionatura 14/16 mesi) - 6/7  kg ca.

(45,80 €/kg)

ITALIA

Viene prodotto esclusivamente in Friuli Venezia Giulia nel territorio collinare dell’omonimo comune in provincia di Udine, nell’estremo nord est d’Italia. Riconoscibile per la caratteristica forma a chitarra, la presenza dello zampino e il marchio del Consorzio, il San Daniele è fatto solo con carne di suini nati e allevati in Italia e sale marino. È un alimento naturale privo di additivi o conservanti. L’alto valore nutrizionale e la facile digeribilità lo rendono indicato per qualsiasi tipo di dieta. 

Il saper fare il prosciutto si tramanda da secoli a San Daniele del Friuli. La cura per ogni particolare, i gesti propri del mestiere insieme al clima del luogo consentono il ripetersi della tradizione secolare della stagionatura della coscia del maiale.

Poiché è vietata qualsiasi forma di congelamento delle carni, le cosce fresche devono raggiungere rapidamente San Daniele del Friuli, per essere lavorate ricreando il ritmo naturale delle stagioni, con l’utilizzo del sale marino, senza l’aggiunta di additivi o conservanti.

A San Daniele la stagionatura deve durare almeno 13 mesi

Maggiori dettagli

100 Articoli

320,60 €

Spediamo in tutto il mondo

Consegne in 24/72h

Tutta la merce viaggia assicurata

Consegna certificata HCCP

Dettagli

PROSCIUTTO SAN DANIELE DISOSSATO stagionatura 14/16 mesi) - 6/7  kg ca.

(45,80 €/kg)

ITALIA

Viene prodotto esclusivamente in Friuli Venezia Giulia nel territorio collinare dell’omonimo comune in provincia di Udine, nell’estremo nord est d’Italia. Riconoscibile per la caratteristica forma a chitarra, la presenza dello zampino e il marchio del Consorzio, il San Daniele è fatto solo con carne di suini nati e allevati in Italia e sale marino. È un alimento naturale privo di additivi o conservanti. L’alto valore nutrizionale e la facile digeribilità lo rendono indicato per qualsiasi tipo di dieta. 

Il prosciutto di San Daniele, grazie al sale marino e a una condizione ottimale di temperatura/umidità/ventilazione, si conserva perfettamente senza l’utilizzo di alcun conservante. La tecnica e le modalità con cui avviene la stagionatura contribuiscono a determinare il gusto, la morbidezza, il profumo del prosciutto.

Le cosce devono provenire esclusivamente da maiali nati e allevati in dieci regioni del centro-nord Italia (Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Abruzzo, Marche, Umbria). Gli allevamenti rispettano il benessere dell’animale e sono sottoposti a costanti e accurati controlli. I suini sono alimentati seguendo un’apposita dieta, prevista dal Disciplinare di Produzione del Prosciutto di San Daniele, a base di cereali nobili e siero di latte.

Scheda tecnica

Prodotto venduto su Preordinazione
Produttore

Reviews

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Write a review

PROSCIUTTO SAN DANIELE DISOSSATO stagionatura 14/16 mesi) - 6/7 kg ca.

PROSCIUTTO SAN DANIELE DISOSSATO stagionatura 14/16 mesi) - 6/7 kg ca.

PROSCIUTTO SAN DANIELE DISOSSATO stagionatura 14/16 mesi) - 6/7  kg ca.

(45,80 €/kg)

ITALIA

Viene prodotto esclusivamente in Friuli Venezia Giulia nel territorio collinare dell’omonimo comune in provincia di Udine, nell’estremo nord est d’Italia. Riconoscibile per la caratteristica forma a chitarra, la presenza dello zampino e il marchio del Consorzio, il San Daniele è fatto solo con carne di suini nati e allevati in Italia e sale marino. È un alimento naturale privo di additivi o conservanti. L’alto valore nutrizionale e la facile digeribilità lo rendono indicato per qualsiasi tipo di dieta. 

Il saper fare il prosciutto si tramanda da secoli a San Daniele del Friuli. La cura per ogni particolare, i gesti propri del mestiere insieme al clima del luogo consentono il ripetersi della tradizione secolare della stagionatura della coscia del maiale.

Poiché è vietata qualsiasi forma di congelamento delle carni, le cosce fresche devono raggiungere rapidamente San Daniele del Friuli, per essere lavorate ricreando il ritmo naturale delle stagioni, con l’utilizzo del sale marino, senza l’aggiunta di additivi o conservanti.

A San Daniele la stagionatura deve durare almeno 13 mesi

Accept Site use cookies