COPPA DELLA BASSA PULITA - 2 kg ca. (sottovuoto)

Salumificio Squisito Salumificio Squisito

2245

Nuovo prodotto

COPPA DELLA BASSA PULITA - 2 kg ca. (sottovuoto) Expand

COPPA DELLA BASSA PULITA - 2 kg ca. (sottovuoto)

(59,40 €/kg)

La Culatta è la parte migliore del Prosciutto di Parma (Culatello), ma senza gambo e senza osso.

La particolarità più evidente della Culatta è la presenza della cotenna; questa ha il grande pregio di lasciare il giusto grasso che, unito ad una lunga stagionatura, sempre superiore ad un anno, permette alla Culatta di raggiungere una fragranza unica.

E’ morbida come il Prosciutto, dolce e pastosa come il Culatello.

Maggiori dettagli

100 Articoli

118,80 €

Spediamo in tutto il mondo

Consegne in 24/72h

Tutta la merce viaggia assicurata

Consegna certificata HCCP

Dettagli

COPPA DELLA BASSA PULITA - 2 kg ca. (sottovuoto)

(59,40 €/kg)

La Culatta è la parte migliore del Prosciutto di Parma (Culatello), ma senza gambo e senza osso.

La particolarità più evidente della Culatta è la presenza della cotenna; questa ha il grande pregio di lasciare il giusto grasso che, unito ad una lunga stagionatura, sempre superiore ad un anno, permette alla Culatta di raggiungere una fragranza unica.

E’ morbida come il Prosciutto, dolce e pastosa come il Culatello.

Scheda tecnica

OrigineItalia
Prodotto venduto su Preordinazione
Zona di produzioneDiolo di Soragna (PR)
ProduttoreSalumificio SQUISITO Srl

Brand

Piccolo laboratorio di Diolo di Soragna dove si produce tutto quello che il maiale può regalare. La lavorazione artigianale segue scrupolosamente il disciplinare del Consorzio e la stagionatura avviene in cantine umide e ventilate, tipiche della bassa parmense, dove sviluppa gusti e profumi inconfondibili. 

Reviews

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Write a review

SALAME STROLGHINO - 300 gr ca. singolo (sottovuoto)

SALAME STROLGHINO - 300 gr ca. singolo (sottovuoto)

(49,40 €/kg)

É un piccolo salame tipico della Bassa Parmense, è prodotto con la carne ottenuta dalla lavorazione del Culatello.

Nel passato ogni famiglia allevava in casa il maiale (e qualcuna ancora oggi): animale benedetto che veniva nutrito con gli avanzi della cucina e del quale nulla andava sprecato.

Proprio da queste produzioni casalinghe nasce lo Strolghino, che era il primo salume che si mangiava dopo poche settimane dalla lavorazione del maiale.

La scelta accurata delle carni e degli ingredienti è una fase essenziale per la buona riuscita del salame.
E dopo la macinatura, l’impasto viene insaccato in un budello estremamente sottile che ne accelera l’asciugatura e lo porta a maturazione in poco tempo.

Delicato e leggero nel gusto, va mangiato ancora morbido.

Accept Site use cookies