CARPACCIO DI MANZO (carne salada) - 2/2,5 kg Expand

CARPACCIO DI MANZO (carne salada) - 2/2,5 kg

(47,80 €/kg)

La tradizione della Carne Salada è antichissima e nasce da una semplice ma determinante esigenza dei nostri nonni di conservare la carne una volta macellata, non avendo le attuali possibilità di conservarla in frigorifero.

Dopo un'accurata frollatura, la carne, generalmente la fesa di manzo, viene ripulita da nervi e grasso e tagliata in pezzi compatti dal peso di circa  2/3 chilogrammi. Ogni singolo pezzo viene passato a secco in una miscela di sale medio/grosso, alloro, pepe nero, bacche di ginepro, aglio a spicchi schiacciati e rosmarino. La carne così trattata viene riposta in appositi contenitori, un tempo in legno o terracotta, oggi d'acciaio, evitando così l'insorgere di vuoti d'aria tra i pezzi lasciati a insaporire. I contenitori vengono chiusi con appositi coperchi e sopra di essi vengono aggiunti dei pesi per favorire la fuoriuscita dell'acqua e l'assimilazione degli aromi.

La maturazione della carne avviene in 20-25 giorni. Il liquido che la carne perde durante questa fase e che arriva a ricoprirla completamente non è altro che la salamoia. Da qui il nome di "Carne Salmistrata" o "Carne Salada" nell'accezione dialettale. La conservazione dalla Carne Salada viene fatta in luoghi freschi, a temperatura costante e non superiore ai 6-8 gradi.

Questa tipica prelibatezza trentina si sposa bene anche con i funghi, oppure è possibile fare degli involtini con formaggi freschi e servirli con un filo d’olio.

Maggiori dettagli

100 Articoli

119,50 €

Dettagli

CARPACCIO DI MANZO (carne salada) - 2/2,5 kg

(47,80 €/kg)

La tradizione della Carne Salada è antichissima e nasce da una semplice ma determinante esigenza dei nostri nonni di conservare la carne una volta macellata, non avendo le attuali possibilità di conservarla in frigorifero.

Dopo un'accurata frollatura, la carne, generalmente la fesa di manzo, viene ripulita da nervi e grasso e tagliata in pezzi compatti dal peso di circa  2/3 chilogrammi. Ogni singolo pezzo viene passato a secco in una miscela di sale medio/grosso, alloro, pepe nero, bacche di ginepro, aglio a spicchi schiacciati e rosmarino. La carne così trattata viene riposta in appositi contenitori, un tempo in legno o terracotta, oggi d'acciaio, evitando così l'insorgere di vuoti d'aria tra i pezzi lasciati a insaporire. I contenitori vengono chiusi con appositi coperchi e sopra di essi vengono aggiunti dei pesi per favorire la fuoriuscita dell'acqua e l'assimilazione degli aromi.

La maturazione della carne avviene in 20-25 giorni. Il liquido che la carne perde durante questa fase e che arriva a ricoprirla completamente non è altro che la salamoia. Da qui il nome di "Carne Salmistrata" o "Carne Salada" nell'accezione dialettale. La conservazione dalla Carne Salada viene fatta in luoghi freschi, a temperatura costante e non superiore ai 6-8 gradi.

Questa tipica prelibatezza trentina si sposa bene anche con i funghi, oppure è possibile fare degli involtini con formaggi freschi e servirli con un filo d’olio.

Scheda tecnica

Prodotto venduto su Preordinazione
Produttore

Reviews

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

CARPACCIO DI MANZO (carne salada) - 2/2,5 kg

CARPACCIO DI MANZO (carne salada) - 2/2,5 kg