Bas Armagnac Hors D'age 40% Veuve Goudoulin

Veuve Goudoulin Veuve Goudoulin

GOUHA

New product

Sale! Bas Armagnac Hors D'age 40% Veuve Goudoulin Expand

L’Armagnac è la più antica acquavite di Francia, conosciuta fin dal Medio Evo per le sue “virtù terapeutiche”.

Mehr Infos

100 Artikel

51,64 €

Mehr Infos

SCHEDA TECNICA

BAS-ARMAGNAC HORS D'AGE  

Situata a COURRENSAN in BAS ARMAGNAC, la Maison Veuve Goudoulin e’ stata fondata nel 1935 da Jeanne Goudoulin. Dal 1964 all’Aprile del 2009la Maison e’ stata diretta dal nipote Christian Faure.
L’attuale proprietario è Michel Miclo.

Il Bas-Armagnac Goudoulin viene ottenuto secondo metodi artigianali e tradizionali, per distillazione dei migliori vini bianchi della regione, utilizzando il metodo dell’alambicco “armagnacais” che ha la particolarita’ di funzionare in continuo.

I distillati così ottenuti sono molto fini e pieni di aromi, e vengono poi destinati ai vari invecchiamenti in fusti di rovere.
Gli Armagnac Veuve Goudoulin sono prestigiosi, dotati di una delicata complessità e di una notevolissima persistenza.

Bas Armagnac con affinamento da 15 a 20 anni in botte ( la legislazione esige un minimo di 10 anni ).

Distillato colore ambra intenso, brillante e limpido.

Al naso aromi di prugne cotte, arricchiti da vaniglia e cannella.

In bocca, l’attacco è franco, l’equilibrio acidità/morbidezza è piuttosto dolce, la nota di boisè è molto leggera, e la sensazione
tannica apporta rilievo all’insieme.

Il finale è lungo con sentori di prugne, molto fine e pulito.

Technische Daten

Artikel verkauft an Vorherordinierung
Hersteller

Reviews

Aktuell keine Kunden-Kommentare

Eigene Bewertung verfassen

<br /> <b>Notice</b>: Trying to get property of non-object in <b>/var/www/clients/client1/web4/web/tools/smarty/sysplugins/smarty_internal_templatebase.php(157) : eval()'d code</b> on line <b>198</b><br />


Notice: Trying to get property of non-object in /var/www/clients/client1/web4/web/tools/smarty/sysplugins/smarty_internal_templatebase.php(157) : eval()'d code on line 202

Accept Site use cookies